Home | Doctor Amgen

Hai mai sentito parlare della lipoproteina(a)? Ha la funzione di trasportare i lipidi nel sangue, lo stesso compito svolto dalle LDL o colesterolo «cattivo». Diversamente da quest’ultimo, la Lp(a) è però geneticamente determinata e non viene modificata da dieta e attività fisica. Inoltre, la Lp(a) è un fattore di rischio cardiovascolare indipendente: alti livelli di questa proteina aumentano il rischio di infarti e ictus anche in persone con valori di colesterolo nella norma. Seguire una dieta equilibrata, non fumare e mantenere uno stile di vita sano restano attività fondamentali per ridurre tutti gli altri fattori di rischio cardiovascolare. L’impegno di Amgen è rivolto allo sviluppo di soluzioni terapeutiche efficaci per ridurre i livelli di lipoproteina(a) nel sangue e diminuire così il rischio cardiovascolare per i pazienti. Lo sapevi? Scopri di più: al link in bio 👉🏻 Segui Amgen Italia per conoscere altre curiosità sulla salute. #AmgenItalia #Cardiovascolare #LipoproteinaA
L’Amore è nel nostro DNA #SanValentino #AmgenItalia
⚡ #WorldCancerDay: trasformiamo l’oncologia alla «velocità della vita»! La Giornata Mondiale contro il Cancro non è solo un momento per ricordare l’importanza della prevenzione, della diagnosi precoce e di un accesso più equo alle terapie. È qualcosa di più. Il cancro è una di quelle patologie dove è più forte l’ugenza di terapie «gamechanger». Nel mondo, il tumore è ancora la seconda causa principale di morte e nell’ultimo anno in Italia sono state quasi 400.000 le nuove diagnosi, un dato in aumento rispetto all’anno precedente*. Per questo, oggi più che mai, ribadiamo il nostro impegno per sviluppare soluzioni terapeutiche innovative e migliorare la vita di chi convive con una patologia oncologica. Ognuno di noi può dare il suo contributo! Vuoi sapere cosa puoi fare per essere al fianco dei pazienti oncologici? Visita il sito www.worldcancerday.org per saperne di più. #AmgenItalia #CloseTheCareGap #oncologia #biotech #biotecnologia #GiornataMondialeControIlCancro
“La scienza è come il tennis: può sembrare uno sport individuale, in realtà è indispensabile il lavoro di squadra”. Lo sa bene Anna Granata che, in qualità di Regional Value&Access Manager di Amgen Italia, dialoga ogni giorno con professionalità diverse per contribuire alla qualità di vita dei pazienti. «Dalla direzione medica al team legal - ci spiega Anna – ognuno dà il proprio contributo. E dagli ‘scambi’ con medici, direttori sanitari e istituzioni si sviluppano percorsi di cura più efficienti». La scienza è entrata nella vita di Anna fin da quando era bambina, al fianco del padre nella farmacia di famiglia e poi con la laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutica. «Ho sempre sentito il bisogno di essere al servizio dei pazienti» – ci dice. Oggi, grazie al lavoro del suo team per migliorare l’accesso alle terapie, i pazienti più fragili possono reperire i farmaci necessari nelle Asl più vicine alla propria residenza. «Così si evita il grande disagio di doversi recare negli ospedali specializzati, spesso lontani centinaia di chilometri». Ma la partita non è ancora chiusa. «Il nostro obiettivo è alleggerire il paziente dal peso della malattia. Solo allora sarà davvero game, set, match». #AmgenItalia #WomenInStem #biotech #malattierare #salute
Dieci settimane dedicate a sperimentare la vera vita da laboratorio e gli aspetti pratici della ricerca scientifica 🔬 Alessandra è una dei 40 studenti universitari italiani che hanno potuto vivere un'opportunità unica grazie ad #AmgenScholars: il programma di Fondazione Amgen che apre le porte dei più prestigiosi laboratori medico-scientifici europei ai giovani talenti della ricerca per lavorare concretamente su progetti in campo biomedico e biotecnologico. Vuoi partecipare anche tu? Le iscrizioni ad Amgen Scholars sono aperte fino a 1° febbraio: scopri tutti i dettagli su www.amgenscholars.com. #AmgenItalia
Fine anno, giorni di festa e giorni di bilanci🎄 Il 2023 è agli sgoccioli. È stato un anno complesso e ricco di sfide, come spesso di questi tempi, ma lo abbiamo affrontato nel modo giusto, con un formidabile lavoro di squadra, ottenendo risultati importanti. Con lo stesso spirito e la stessa determinazione ora siamo pronti a confrontarci con il nuovo anno, facendo leva su una visione comune, valori condivisi e fiducia nelle nostre capacità di innovazione. E ora, lasciamo alle festività il tempo e lo spazio che meritano e che ci meritiamo. Grazie e un sincero augurio di buone feste a tutti voi🌟 #AmgenItalia #HappyHolidays
⚠️ Osteoporosi e cadute: un pericolo da non sottovalutare. L'osteoporosi è una patologia che rende le ossa fragili e più suscettibili a fratture anche per traumi minimi, con serie conseguenze per la salute e la qualità della vita dei pazienti. Prendersi cura di chi soffre di fragilità ossea, richiede attenzione costante e necessità di mettere in atto specifici accorgimenti per prevenire le fratture o le rifratture da fragilità ossea. Sai quali sono? ▶️ Guarda il video e scopri 4 consigli pratici. Puoi scoprire altri suggerimenti utili nel «Corso digitale per una cura consapevole dei pazienti con fratture da fragilità», l’iniziativa educazionale sviluppata dal Fragility Fracture Network con il supporto non condizionante di Amgen e il patrocinio di Fedios. 👉🏻 Iscriviti ora gratuitamente su https://ff-education.com/it/care-coursemainpage-it/ #Amgen #Caregiver #fragilityfracturenetwork
“La vite è una pianta che può insegnarci tanto. La sua resilienza le permette di prosperare anche in ambienti impervi”. Quella per l’enologia è una passione che Salvatore Terranova, Senior Associate Accounting del Dipartimento Finance di Amgen Italia, coltiva da oltre 15 anni e che non smette mai di meravigliarlo. Ve la raccontiamo in questa nuova puntata di #NelNostroDna, la rubrica dedicata alle passioni dei dipendenti di Amgen Italia. “Dietro ogni bottiglia, dietro ogni calice, ci sono anni di studio, innovazione, tecnologia e conoscenza del territorio”, ci spiega Salvatore – “Allo stesso modo, dietro ai farmaci e alle terapie che Amgen porta ai pazienti di tutto il mondo, ci sono anni di ricerche, di ‘breakthrough’ nella tecnologia, di collaborazione con i nostri colleghi scienziati”. La lezione della vite? Sognare in grande. “Anche un piccolo vigneto – conclude Salvatore - può ambire ad essere uno dei più importanti marchi a livello internazionale se riesce a valorizzare le sue peculiarità e ad adattarsi rapidamente al cambiamento”. Questa è, secondo Salvatore, la “perfetta alchimia” per una storia di successo. #AmgenItalia #startup #biotech #biotecnologia

ITA-NP-0123-80010