Home | Doctor Amgen

Social Feed

deCODE: 25 anni dedicati alla genetica umana. La quantità e qualità di informazioni genetiche cui abbiamo accesso ci permette di ampliare la conoscenza dei meccanismi patologici e innovare il design delle terapie. È questo l’impegno di deCODE genetics, nostra affiliata dal 2012, che festeggia quest’anno i 25 anni di attività. Un traguardo che siamo pronti a celebrare insieme il 18 e 19 maggio. #deCODE25 #WeAreBiotech
Andrea Carpi è il protagonista della prima puntata di Next AmGEN, la nostra rubrica dedicata alla nuova generazione di talenti della ricerca italiana che hanno partecipato ai programmi di Fondazione Amgen.   Nel 2017 Andrea ha partecipato ad Amgen Biotech Experience, il programma di insegnamento delle discipline STEM che porta le biotecnologie sui banchi delle scuole secondarie. ❝Amgen mi ha permesso di vivere un momento importante nel mio percorso formativo: sperimentare l’approccio scientifico in concreto e in prima persona ha fatto nascere una passione che non si è più spenta. È come se in laboratorio fosse scattato un clic: vedere come può essere ricombinato il DNA mi ha aperto un mondo di interessi e progetti che ho continuato a coltivare e che mi ha portato alla laurea in Ingegneria Biomedica al Politecnico di Milano❞. #NextAmGEN #AmgenBiotechExperience
⚙️ E se le scienze della vita fossero una catena di montaggio? Tutto inizierebbe dalla sperimentazione “In Silico”. La fase in cui i ricercatori, attraverso sofisticati software, analizzano milioni e milioni di proteine da cui sviluppano le proiezioni matematiche per prevedere la struttura di quelle più adatte a colpire gli specifici target responsabili delle patologie. Se il test viene validato “In Silico” si passa poi al Wet Lab. 💧 Il Wet Lab è l’officina in cui le scienze della vita prendono forma: qui i ricercatori sperimentano le terapie del futuro utilizzando liquidi e sostanze chimiche per effettuare test e analisi sui materiali biologici. La nostra “catena di montaggio” ha una marcia in più: il connubio tra la sperimentazione “In Silico” e quella in “Wet Lab” ci permette di accelerare e semplificare la generazione delle terapie più avanzate grazie alla combinazione di machine learning, ingegneria biologica e medicina. 🤝 Va in questa direzione il recente accordo con Generate Biomedicines, grazie al quale stiamo creando uno spazio di ricerca che prima non c’era, in cui connettere il nostro know-how nello sviluppo di farmaci biotecnologici con piattaforme di ultima generazione che si avvalgono di avanzati algoritmi di intelligenza artificiale. 🔎 Scopri di più: https://www.amgen.it/it-IT/ricerca-e-sviluppo/biotech-dalla-a-alla-z #WetLab #BiotechdallaAllaZ #AmgenItalia
Professionisti, ricercatori, e, soprattutto persone. #NelNostroDNA è la rubrica che racconta il team di Amgen attraverso le loro passioni e interessi. Il nostro primo incontro è con Rossano Fusiello, Product Specialist Hematology. Rossano corre alla costante ricerca di nuovi traguardi e obiettivi da raggiungere, sempre in ascolto di tutto ciò che lo circonda. 🏃‍♂️ Nella corsa fa gruppo: in ogni gara, o nelle settimane di preparazione, l’importante non è solo raggiungere il traguardo ma vivere un’esperienza collettiva, sostenendo e incoraggiando gli altri, chilometro dopo chilometro. 📸 Nella fotografia cerca nuove prospettive: guardare il mondo attraverso la macchina fotografica è sempre un’emozione perché in ogni angolo, in ogni riflesso, può nascondersi una nuova storia da catturare e condividere. 💼 Sono queste le naturali attitudini che caratterizzano anche il lavoro quotidiano di Rossano: vivere ogni appuntamento professionale con la voglia di conoscere e scoprire. #AmgenItalia
Insieme a @komenitalia continuiamo a correre per sostenere la lotta ai tumori del seno. La tappa romana della Race for the Cure si conclude con la tradizionale corsa di 5Km e la passeggiata di 2Km. Quattro giorni dedicati all’informazione e alla sensibilizzazione sulla neoplasia più diffusa tra le donne nel corso dei quali abbiamo concentrato la nostra attività sull’importanza di prevenire la fragilità ossea per le donne con tumore al seno trattate con terapie ormonali adiuvanti. Il nostro grazie a tutti coloro che sono venuti a trovarci nel nostro stand e hanno partecipato a un evento unico al mondo in cui salute, sport e prevenzione si incontrano in una straordinaria manifestazione di solidarietà sociale. #AmgenItalia #RaceForTheCure
Primo appuntamento con #WomenInSTEM, la nostra rubrica dedicata alle donne di Amgen e alla loro passione per la scienza. Oggi incontriamo Antonella Grasso, Regulatory Affairs Associate. Antonella ha studiato filosofia, latino e greco per poi laurearsi in scienze biologiche, specializzarsi in neurobiologia e conseguire un Master in Discipline Regolatorie.   ❝La scienza mi ha insegnato che tutto è possibile se si è disposti a essere curiosi, ad approfondire e andare oltre i propri limiti, spingendosi nei territori ancora inesplorati della ricerca.   Il mio percorso formativo è stato un viaggio affascinante, di quelli che vorresti non finissero mai.   Dopo la laurea ho scelto la specializzazione in neurobiologia perché volevo approfondire i meccanismi alla base del cervello, del sistema nervoso e dell’esperienza percettiva, in ottica di ridurre l’impatto che le patologie hanno su di essi.   Mi sono poi avvicinata alle Discipline Regolatorie, una funzione che contribuisce a garantire la salute pubblica. Un ambito che mi ha permesso di applicare le capacità di analisi, osservazione e verifica, affinate durante i miei studi, in un contesto che richiede rigore metodologico e un aggiornamento continuo.   Uno step che mi ha portato in Amgen, dove il mio viaggio continua❞.   #AmgenItalia
Combattere la paura liberando la fantasia e l’immaginazione. 🎯 È l’aspirazione di “Scuola e Giochi in Corsia”, un programma realizzato da Amgen e AIEOP – Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica – per sostenere bambini e adolescenti con leucemie e patologie ematologiche nel lungo percorso di ospedalizzazione. 🎨 Acquerelli, tempere, costruzioni e fotografie per imparare e ritrovare momenti di spensieratezza grazie al supporto di insegnanti e psico-oncologi nei reparti. L’iniziativa è raccontata nel volume “Pinacoteca Volante - Gioco e Arte in Oncologia”, il libro che raccoglie le opere e le storie dei ragazzi coinvolti nel laboratorio del Centro di Oncoematologia Pediatrica dell’IRCCS-Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna. Il volume sarà disponibile presso la Segreteria AIEOP, IRCCS Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna. #AmgenItalia #ScuolaEGiochiInCorsia
Cosa significa essere Amgen? Da oltre 40 anni interpretiamo in modo nuovo e originale le scienze biologiche trovando nell’innovazione il motore della nostra crescita. In #NoiSiamoAmgen raccontiamo l’identità, la cultura e i valori che ci permettono di essere protagonisti della ricerca biotecnologica. Il primo appuntamento è con Soren Giese, Amministratore Delegato Amgen Italia.   #SorenGiese #AmgenItalia

IT-NPS-0322-00009